Skip to content

Senza categoria

Verifiche preventive ex art.1 della L. n. 234/2021 – Elusione fiscale per abuso di diritto

La conversione in legge del decreto cd “cessione crediti”, introdotto dalla L. n. 38 dell’11 aprile 2023, di conversione del DL n. 11/2023, recante “Misure urgenti in materia di cessione dei crediti di cui all’articolo 121 del decreto legge 19 maggio 2020 n. 34, convertito, con modificazioni, dalla L. n. 77 del 17 luglio 2020”,
Continua a leggere

Risarcimento negato al terzo trasportato ai sensi dell’art. 141 C.d.A. D. Lgs 209/2005 in caso di sinistro autodeterminato, di assenza di responsabilità del vettore ed in ipotesi di corresponsabilità del trasportato

Tra le pronunce che indicano i presupposti di ammissibilità dell’azione giudiziaria proposta ai sensi dell’art. 141 del C.d.A. del D. Lgs 209/2005. si fa richiamo ad una sentenza della Corte di Appello di Napoli (cfr. n. 3907/2022) che, in continuità con l’interpretazione del Giudice di legittimità, ne ha rimarcato alcuni interessanti presupposti applicativi. Muovendo dalla
Continua a leggere

Pagamento tardivo del premio assicurativo ed effetto sospensivo dell’efficacia del contratto in mancanza di volontà espressa in senso contrario

L’interessante pronuncia allegata della Suprema Corte di Cassazione n. 4357 del 10.10.2022, emessa in seguito ad una sentenza appellata del Tribunale di Avellino, porta ad evidenziare un argomento di notevole importanza, relativo ai criteri di perdita d’efficacia del contratto assicurativo per pagamento effettuato oltre i limiti della scadenza. Nel caso di specie, il Tribunale di
Continua a leggere

Omissione di soccorso e prescrizione breve in caso di mancata denuncia querela nell’ipotesi di lesioni determinate da un veicolo rimasto non identificato

Si rimette interessante pronuncia emessa presso l’Ufficio del Giudice di Pace di Marano di Napoli, che consente utili spunti interpretativi  in ordine al termine prescrizionale, regolamentato dall’art. 2947 c.c., rispetto ad una fattispecie di lesioni originate da investimento subito da un veicolo rimasto non identificato, cui faceva seguito l’istanza risarcitoria avanzata nei confronti dell’impresa assicurativa
Continua a leggere